GARANTIRE LA SICUREZZA

Avere fiducia nel proprio fornitore di sicurezza è estremamente importante.

ADICOM GROUP offre servizi di Crittografia standard e trasparente, indipendente dal vendor e dal sistema operativo.

SimplySecure è la prima piattaforma cloud che ti permette di erogare servizi di crittografia e sicurezza per PC, server, Mac e dispositivi mobili da una singola console. In caso di furto o smarrimento di un device la crittografia standard potrebbe non bastare: con SimplySecure puoi impostare delle policy automatiche o eseguire specifiche azioni on demand in grado di garantire la sicurezza mettendo i dati in quarantena, cancellandoli da remoto o  rendendoli inutilizzabili cambiando le chiavi di crittografia.

La crittografia è sempre più spesso vista come una misura per proteggere i dati da occhi indiscreti e per allinearsi alla normativa europea per la protezione dei dati (GDPR). Tuttavia si tratta solo dell’inizio della protezione: se infatti la password viene scoperta o se l’utente ha già effettuato l’autenticazione sul sistema, la sicurezza dei dati è nuovamente a rischio.
In questi casi la crittografia non è sufficiente a garantire una protezione completa dei dati; inoltre i sistemi di sicurezza dovrebbero essere implementati in modo da funzionare sempreindipendentemente dal comportamento degli utenti.

VANTAGGI

Aumenti la sicurezza dei clienti perché, grazie ai sistemi di crittografia e alle policy impostate, i lavoratori mobili hanno la certezza che anche in caso di smarrimento o furto di portatili, smartphone e chiavette USB i loro dati saranno protetti e al riparo da occhi indiscreti.

Risparmi tempo perché, oltre ad avere una piattaforma cloud che ti toglie tutte le attività di manutenzione tipiche di un sistema di proprietà, hai un unico sistema che ti permette di gestire tutti i device indipendentemente dal vendor e dal sistema operativo utilizzato.

Offri un servizio completo perché puoi seguire i tuoi clienti durante tutto l’arco di utilizzo dei device senza che debbano cambiare il loro modo di lavorare: gestione delle chiavi per il recupero dei dati crittati, enforcement di policy di sicurezza, protezione dei dati anche quando i device non sono più raggiungibili.

Aiuti i clienti nella compliance con il GDPR perché, benché la normativa non ne imponga strettamente l’utilizzo, la crittografia aiuta a proteggere i dati e solleva i tuoi clienti dalla necessità di comunicare agli interessati eventuali data breach che dovessero subire.

SimplySecure è la prima piattaforma cloud che ti permette di erogare servizi di crittografia e sicurezza

Con SimplySecure puoi impostare delle policy automatiche o eseguire specifiche azioni on demand in grado di garantire la sicurezza mettendo i dati in quarantenacancellandoli da remoto o rendendoli inutilizzabili cambiando le chiavi di crittografia.
Non importa se i tuoi clienti usano un sistema Windows, un Mac o device mobili equipaggiati con Android o iOS o addirittura se memorizzano i dati su chiavette e dischi USB: tu puoi proteggerli.

Le soluzioni di crittografia disponibili fino ad oggi hanno impatto sulla produttività degli utenti o lo costringono a operazioni da sistemista.

SimplySecure, invece, utilizza crittografia standard appoggiandosi alle funzionalità del sistema operativo che ospita l’agente in maniera completamente trasparente: non avrai problemi di dati non decifrabili o procedure di ripristino impossibili dovute a sistemi proprietari.

GESTIONE DEI DIRITTI E CONTROLLO DEGLI ACCESSI AL DI FUORI DELLA RETE

Le strutture sanitarie, gli istituti finanziari, le aziende di ogni dimensione in qualsiasi settore mantengono sulle rispettive reti enormi volumi di informazioni. Per tutti è essenziale poter controllare chi ottiene i privilegi di accesso ai dati, chi può disseminarli, in quali circostanze tali diritti siano disponibili - e quando invece no.
Uno degli strumenti più diffusamente implementati per il controllo dell'accesso ai dati è Microsoft Active Directory, che è parte integrante dell'architettura Microsoft Windows Server. Come altri servizi di directory quale Novell Directory Services, anche Active Directory è un sistema standard centralizzato che automatizza la gestione di rete dei dati utente, della sicurezza e delle risorse distribuite consentendo l'interoperabilità con altre directory. I dati tuttavia risiedono sempre più spesso al di fuori del dominio o della rete fisica, fuori dalla portata di Active Directory. Il computer è uno strumento di produttività che ci accompagna ovunque. Non è dunque fattibile che il personale remoto (in particolare i dipendenti 2 in trasferta), per esempio, rimanga costantemente all'interno del dominio. Non solo i dati possono essere memorizzati su laptop portatili, ma possono essere anche copiati in modo rapido ed economico su supporti ottici (CD e DVD), flash drive (chiavette USB) e hard disk rimovibili capaci di contenere interi gigabyte o terabyte di informazioni aziendali potenzialmente sensibili. Questi dispositivi possono essere facilmente smarriti o sottratti.

Come poter dunque estendere anche a questi dispositivi il controllo e la gestione centralizzata di accessi e diritti in modo simile ad Active Directory?

La risposta è Beachhead SimplySecure

- Crittografia: su tutti i sistemi è possibile imporre la criptazione dei dischi (in Windows anche del file system) per tenere i dati al riparo da occhi indiscreti.

- Enforcement di policy: è possibile forzare delle policy di sicurezza anche per macchine fuori dominio stabilendo, per esempio, le regole di complessità delle password.

- Cancellazione dati: qualora un dispositivo venga rubato o smarrito può essere eseguita una cancellazione istantanea (remota) dei dati

- Blocco accesso ai dati su disco e/o USB : qualora ci sia un rischio per la sicurezza dei dati è possibile bloccare l’accesso ai dati finché non venga ripristinata una situazione di normalità.

- Blocco totale dei sistemi e dei dati : è possibile impostare policy tali per cui al verificarsi di una situazione di pericolo venga forzato automaticamente lo spegnimento dell’endpoint e cancellata la chiave di criptazione, rendendo di fatto impossibile l’accesso ai dati

- Auto-remediation: puoi impostare policy che inneschino automaticamente delle azioni al verificarsi di particolari condizioni; per esempio potresti bloccare l’accesso ai dati dopo N tentativi di login falliti oppure se il computer resta spento per più di due settimane o che venga addirittura  cancellato il Master Boot Record...puoi proteggere in maniera completa i dati dei tuoi clienti.

- Accesso istantaneo ai dati: i tuoi clienti potranno sempre ripristinare la leggibilità dei dati perché la piattaforma cloud memorizza sistematicamente le chiavi di cifratura che genera ed è quindi in grado di ripristinare la leggibilità di qualsiasi dati criptato in precedenza.

Translate »
wpChatIcon